C.F.E.S. MEDICAL

ESTATE DISABILI – 3 Alternative all’ombrellone

ESTATE DISABILI – 3 Alternative all’ombrellone

Disabilità, in estate, fa rima con… surf e immersioni! Chi l’ha detto, infatti,  che  in carrozzina si debba stare parcheggiati sotto l’ombrellone? Le soluzioni per godersi le vacanze ci sono, e qui ve ne proponiamo 3 tratte da un articolo di Welfare Società Territorio. La prima:  in spiaggia. Basta trasformare la propria sedia a rotelle in un mini carrarmato, per solcare senza fatica sabbia, erba, fango (persino neve, per le vacanze invernali). Si chiama Freedom Trax (qui una…

ASSUNZIONI DISABILI – Inserimenti fino all’11 Luglio

ASSUNZIONI DISABILI – Inserimenti fino all’11 Luglio

Assunzioni disabili: la Regione Emilia Romagna presenta operazioni formative e di politica attiva del lavoro a supporto dell’inserimento lavorativo e della permanenza nel lavoro – Fondo Regionale Disabili.   Il Bando è stato pubblicato il 9 giugno 2016 e intende dare attuazione a quanto previsto dal Piano delle attività 2017, approvato con la deliberazione di Giunta regionale n. 214 del 27 febbraio 2017, rendendo disponibili

JOVANOTTI E FIORELLO – Con Pif contro Crocetta

JOVANOTTI E FIORELLO – Con Pif contro Crocetta

ROMA – Jovanotti e Fiorello si schierano con Pif nella sua mobilitazione per ottenere fondi da destinare all’assistenza dei disabili siciliani,considerato anche che nel frattempo sono state finanziate le pensioni di 51 parlamentari della regione. Alla denuncia riportata da Pif in una lettera al Corriere della Sera Jovanotti ha risposto con un post su Facebook in cui scrive:

DISABILI – Indennità per congedo assistenza 2017

DISABILI – Indennità per congedo assistenza 2017

Indennità per congedo assistenza disabili, aggiornati dall’Inps i valori massimi e accredito figurativo per i periodi di congedo riconosciuti in favore dei familiari disabili in situazione di gravita’ nel 2017. L’Inps comunica che è rimasta invariata la misura di congedo straordinario riconosciuta a chi assiste un familiare con disabilità grave, fino a due anni e un compenso fino a 98 euro al giorno come